: +39 380 51 52 409 : andriabike2014@live.it
title image

Da Caserta a Potenza, quanto pedala l’A.S.D. Andria Bike…

ASD Andria Bike - Associazione di Ciclismo e Mountain Bike  News   Da Caserta a Potenza, quanto pedala l’A.S.D. Andria Bike…

Da Caserta a Potenza, quanto pedala l’A.S.D. Andria Bike…

Prosegue la stagione ciclistica dell’A.S.D. Andria Bike del D.S. Luigi Tortora tra divertimento e risultati sportivi.
Domenica 16 aprile è andata in scena l’ennesima gara nazionale, questa volta in terra campana, per la precisione a Bellona, in provincia di Caserta. Un percorso prevalentemente pianeggiante, con un semplice falsopiano, di complessivi 54 chilometri (tracciato di 9 km da percorrere 6 volte). Ben 80 i corridori alla partenza tra cui, appunto, gli andriesi Giuseppe De Feudis, Geremia Acri e Domenico Pomarico che , alla fine, risulteranno tra i migliori. Pronti- via e tutti scattano nel gruppo di testa con Geremia Acri che, purtroppo, è costretto a fermarsi per la rottura dei raggi a seguito di un tamponamento causato da un avversario.
Ottima l’andatura di gara, con circa 40 km/h di velocità media, che conduce ad una volata di gruppo. Giuseppe De Feudis chiude in 8° posizione e Domenico Pomarico in 16°.
Lunedì 17 aprile, invece, nel giorno di Pasquetta, sono scesi in pista gli allievi e la juniores, per l’occasione in terra lucana, precisamente a Baragiano; in provincia di Potenza. Oltre a loro, ha corso anche il Team Stipa che fa parte del Progetto Giovani Talenti Pro Gi.T. Miglior classificato Domenico Pomarico (12°).
E non è finita qui…Domenica 23 aprile esordienti e allievi saranno impegnati nella gara di Montoro (AV) mentre i giovanissimi si misureranno nella 1° prova di campionato regionale a Cerignola. Un “antipasto” di ciò che avverrà ad Andria, il 25 aprile, nella gara organizzata proprio dall’A.S.D. Andria Bike, ovvero il “2° Memorial Lomuscio”, riservata ad esordienti e giovanissimi.
Tanti appuntamenti e una passione intramontabile per le due ruote che si alimenta grazie al divertimento e alla soddisfazione di ragazzi e famiglie nel nome dei veri valori dello sport: disciplina e rispetto.